Tortel di patate con speck, cappuccio rosso e puzzone di moena

DIFFICOLTA'

media

INTOLLERANZE

senza frutta secca - senza crostacei

INGREDIENTI

Dosi per 4 persone:

150 g patate della Val di Gresta
120 g farina
10 g sale
22 g scalogno tritato
pepe
Speck Tridentum Segata
Puzzone di Moena
1/2 Cappuccio rosso
125 g vino teroldego
60 g miele di castagno
40 g aceto di vino bianco

PREPARAZIONE

Per il Tortel:
passare le patate precedentemente pelate con una grattugia dai buchi grossi.
Condire ed impastare con gli ingredienti restanti (farina; sale; scalogno tritato) e far riposare per 10 minuti
Scolare dal liquido rilasciato e formare con l'aiuto di uno scolapasta dei dischi larghi 12 cm e alti 1,5 cm dal peso di 90 g l'uno, adagiati nella carta forno ritagliata a misura.
Rosolare su tutti i lati in abbondante olio di semi che conferisce un colore dorato.

Soffriggere lo scalogno con olio extravergine e miele.

Aggiungere il cappuccio rosso tagliato con lo spessore di 1 cm e salare. Poi coprire con un coperchio tenendo mescolato.

A fine cottura bagnare con vino e aceto e far asciugare.


La ricetta è stata realizzata dallo chef Mattia Piffer del ristorante Lo Scrigno del Duomo (Trento).
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner