I salumi Segata e le intolleranze alimentari

24/03/2015 - 31/03/2015

Intolleranze alimentari

Le intolleranze alimentari sono sempre più diffuse in Italia e sono un fenomeno in crescita in tutto il mondo. I dati dell’Istituto Superiore di Sanità evidenziano che circa l’8% dei bambini e il 2% della popolazione adulta soffre di “reazioni avverse ad uno o più cibi”. Queste si manifestano con sintomi gastrointestinali: oggi 7 italiani su 10 non digeriscono il lattosio, mentre un italiano su cento soffre di celiachia.

Segata è da sempre attenta ai problemi legati alle intolleranze alimentari e manifesta molta attenzione e sensibilità verso queste esigenze. Per questo ha eliminato o sostituito nei suoi salumi gli ingredienti che possono creare difficoltà alle persone intolleranti, rispettando però sempre le ricette tradizionali.

I prodotti Segata hanno ottenuto anche il riconoscimento di garanzia dell’Associazione Italiana Celiachia (A.I.C.). Per questo le referenze principali sono riportate sul “Prontuario degli alimenti in commercio consentiti ai celiaci”, consultabile online sul sito www.celiachia.it

Tipologie e cause delle intolleranze alimentari

I tipi di intolleranze alimentari sono molte, ma tra quelle più diffuse vi sono quella al glutine e al lattosio: oggi tutti i salumi Segata non contengono glutine e non contengono lattosio e in gran parte non contengono derivati del latte.

Secondo stime effettuate da studi medici l'1% della popolazione mondiale sarebbe celiaca. La celiachia è una intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica che si trova nel grano e nei suoi derivati. Per chi soffre di celiachia l’assunzione di glutine provoca una forte reazione allergica che causa danni all'intestino tenue. Tuttavia anche persone non celiache possono mostrare reazioni intestinali o immunitarie al glutine dopo avere ingerito alimenti contenenti questa proteina, come il pane, la pizza e la pasta. In questo caso si parla “semplicemente” di intolleranza al glutine, i cui sintomi possono essere dolori e gonfiore addominale, diarrea, emicrania.

E l'intolleranza al lattosio? Si tratta in questo caso dell'incapacità dell'intestino di digerire il lattosio, il principale zucchero del latte. In caso di intolleranza al lattosio l’intestino si dimostra incapace di scindere lo zucchero complesso che si trova nel latte di mucca, di capra, di asina oltre che nel latte di donna, in due zuccheri semplici: il glucosio e il galattosio che sono assorbibili dal tratto gastrointestinale. Questa incapacità è dovuta alla mancanza totale o parziale del lattasi, un enzima che si trova nella superficie delle cellule che rivestono l'intestino. Il lattosio, se non viene digerito, rimane nel lume intestinale e viene fatto fermentare dalla flora batterica presente nell'intestino, creando problemi intestinali. Questo tipo di intolleranza è molto comune nell'adulto: nell'Europa centrale il 30% delle persone adulte è affetto da carenza di lattasi, nell'Europa del sud si sfiora il 70%, mentre nel nord-Europa si conta circa il 5%.

Le cause dell’aumento del fenomeno delle intolleranze alimentari sono molteplici e tra esse si possono considerare in primis i fattori ambientali legati allo sviluppo della tecnologia agricola e industriale e i fattori sociali legati all’introduzione del latte artificiale durante l’allattamento. Altre cause scatenanti dell’aumento delle intolleranze sono l’abitudine di fare uso di prodotti industriali pronti al consumo e l’introduzione di cibi esotici nell’alimentazione. Le intolleranze coinvolgono il sistema immunitario e sono dovute ad un sovraccarico che deriva dall’ingestione continua di alimenti non ben metabolizzati.

Segata è attenta alle intolleranze a certi ingredienti

Nei laboratori dello stabilimento Segata i salumi sono prodotti ponendo massima attenzione alla qualità e svolgendo costantemente controlli di produzione per garantire specialità gastronomiche ai massimi standard qualitativi adatti per il consumo da parte di celiaci ed intolleranti al glutine. Sempre più prodotti dell'assortimento salumi di Segata sono adatti per il consumo da parte di persone celiache e intolleranti al lattosio e l’azienda si impegna costantemente nell’aggiornare ed ampliare con ulteriori referenze la gamma di questi prodotti.

Molti salumieri aggiungono il glutine e il lattosio nei propri salumi utilizzando il glutine come addensante per dare “consistenza e compattezza” al prodotto e il lattosio per inibire la perdita di umidità del prodotto, il che comporta maggiore peso specifico, quindi maggiori profitti. Questi procedimenti non sono nella filosofia di Segata che, al contrario, ha deciso di affrontare con la massima priorità il problema legato all’alimentazione senza glutine e senza lattosio attraverso un'attenta selezione dei fornitori, un sistematico controllo sulle materie prime in ingresso, l’esclusivo utilizzo di fonti prive di glutine per tutti i prodotti, rigorose procedure operative e una costante formazione del personale coinvolto nelle lavorazioni. Tutte queste attività permettono di proporre un'intera gamma di prodotti “gluten free”.

I salumi Segata hanno ottenuto anche il riconoscimento di garanzia dell'Associazione Italiana Celiachia (A.I.C.) e per questo motivo le referenze principali sono riportate sul "prontuario alimenti in commercio consentiti ai celiaci".

Tutti i salumi Segata adatti al consumo di persone che presentano intolleranze alimentari sono prodotti seguendo le antiche e tradizionali ricette ma al contempo sfruttando le più moderne e tecnologiche metodologie di lavorazione, controllo e stagionatura. ll livello qualitativo viene garantito da un attento controllo, verificato da personale esperto, durante tutto il ciclo di lavorazione e tramite analisi sensoriale di alcuni aspetti legati all'evoluzione dei parametri chimico-fisici e microbiologici. Questo controllo ha reso costante negli anni il sapore e la qualità dei salumi gluten free prodotti.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omeganet - Internet Partner
Segata si compone di tre divisioni: salumi, ho.re.ca, negozi.
Entra nel nostro mondo!
Segata
Salumi
Segata
Ho.Re.Ca.
Segata
Negozi